Piano degli studi del Liceo delle Scienze Umane con opzione Economico-sociale

 

  1° biennio 2° biennio 5° anno
 1°anno  2°anno  3°anno  4°anno
Attività e insegnamenti obbligatori – Ore settimanali per anno di corso   
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Storia e Geografia 3 3      
Storia     2 2 2
Filosofia     2 2 2
Scienze Umane * 3 3 3 3 3
Diritto ed Economia politica  3 3 3 3 3
Lingua e cultura straniera 1 (inglese)  3 3 3 3 3
Lingua e cultura straniera 2 (francese o tedesco) 3 3 3 3 3
Matematica** 3 3 3 3 3
Fisica     2 2 2
Scienze naturali*** 2 2      
Storia dell’arte     2 2 2
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o Attività alternative 1 1 1 1 1
Totale ore settimanali    27 27 30 30 30

* Antropologia, Pedagogia, Psicologia e Sociologia

** Con Informatica al primo biennio 

*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra

N.B. È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti.

Gli sbocchi occupazionali del Liceo delle Scienze Umane

Il liceo delle Scienze Umane garantisce un'ampia e articolata preparazione di tipo umanistico e scientifico, con la prevalenza di discipline orientate verso la psicologia, la formazione, le relazioni interpersonali e la comunicazione. Il diploma conseguito consente l'accesso a tutte le facoltà universitarie e la partecipazione a tutti i concorsi pubblici e privati; forma, inoltre, esperti SocioPedagogici e animatori culturali.

 

Gli sbocchi occupazionali del Liceo delle Scienze Umane con opzione Economico-sociale

Il liceo delle Scienze Umane con opzione Economico-sociale garantisce un'ampia e articolata preparazione di tipo umanistico e scientifico, con maggior attenzione al sistema sociale nel suo complesso, alle relative discipline di studio, alla connessa padronanza metodologica di ricerca e applicazione. La preparazione è arricchita da un moderno piano di studio, comprendente 2 lingue straniere europee, e dallo studio di Diritto ed Economia. Il diploma conseguito consente l'accesso a tutte le facoltà universitarie e la partecipazione a tutti i concorsi pubblici e privati; forma, inoltre, esperti dei servizi sociali e socio-sanitari.